Finito l’obbligo ECM, operatori sanitari in festa

L’annuncio della fine dell’obbligo ECM è solo di qualche ora fa ma sono già 50.000 gli operatori sanitari in corteo a Roma che festeggiano la nuova norma che da oggi, 1 aprile 2017, obbliga all’acquisizione dei crediti ECM solo coloro che a casa posseggono un pesce rosso.

Le capitanerie di porto hanno già segnalato un anomalo incremento del numero di pesci rossi gettati in mare.

Il WWF ha già lanciato l’allarme

I volontari del WWF hanno fatto un’interrogazione parlamentare e si sono portati in massa sulle spiagge italiane per la “Giornata del retino”.

Muniti dell’idoneo attrezzo, stanno salvando i pesci rossi per riportarli ai legittimi proprietari; per non sbagliarsi, ogni pesciolino viene sottoposto a esame del DNA.

La riconsegna è già iniziata e sta procedendo casa per casa. Ma al suono del citofono molti operatori sanitari si sono rifiutati di aprire. Anche perché chi suonava rimaneva muto come un pesce

A TUTTI VOI, BUON 1° APRILE! 🙂

Posted in News.