COVID-19: la sicurezza dei lavoratori

Titolo: COVID-19: la sicurezza dei lavoratori (codice ECM 310061)
Destinatari:
tutti gli operatori sanitari
Scadenza:
 31-12-2020
Crediti:
2,6
Costo:
20 €
Programma:
MeLa Flash
Valutazione dei partecipanti (101 valutazioni):
8/10 rilevanza
8/10 qualità
8/10 efficacia

Chiudi commenti [-]

Commenti positivi (15):

  • ben fatto,veloce ed immediato. bella la forma con cui è strutturato
  • é stato davvero un corso utile, da consigliare non solo agli addetti al lavoro ma a tutti i dipendenti e datori di lavoro.
  • utile per rivedere le disposizioni relative alla gestione della prevenzione in ambiente lavorativo
  • utile riepilogo delle norme e comportamenti da attuare
  • tutto ok
  • buono e facile da fare
  • buono
  • molto utile e chiaro
  • adeguato
  • ottimo
  • ottimo
  • utile.
  • molto utile per la mia attività quotidiana
  • buono
  • credo che è importante che tutte gli aziende sono a conoscenza delle misure di sicurezza del ministero della salute e si applicano questi in una maniera uniforme.

Altri commenti (2):

  • avrei gradito più ampia dissertazione sulle problematiche di distanziamento e accessi alle aree comuni -
  • il corso è ben strutturato. la presentazione dei casi consente di mettere meglio a fuoco i punti chiave della normativa. contesto la correzione della domanda 5: ero indecisa tra quella che avete indicato come corretta e la mia risposta; quello che mi ha fatto propendere per la risposta che ho dato è stato il fatto che la domanda gia' presupponeva un'infezione da covid-19 che, comunque, non presuppone sempre e necessariamente un interessamento polmonare. ripeto: contesto la vostra, secondo me è più corretta la mia scelta in quanto è proprio l'interessamento polmonare e/o l'insufficienza respiratoria che può comportare conseguenze (temporanee o permanenti), a differenza di altri sintomi.

Lavorare in sicurezza

La sicurezza in tempo di pandemia passa attraverso il rispetto delle regole definite nelle circolari emanate dal Ministero della Salute.

La conoscenza di questi documenti è fondamentale perché il medico competente possa consigliare adeguatamente i titolari di azienda e per ridurre al minimo il contagio sul luogo di lavoro.

Considerato che compatibilmente con l'andamento dell'infezione si sta cercato di preservare gran parte delle attività lavorative, diventa importante la formazione sulla consapevolezza del rischio e dell'importanza delle misure preventive.

La sorveglianza sanitaria al tempo di COVID-19

A causa della pandemia in atto vi sono nuove misure di sorveglianza sanitaria. Tra le attività ricomprese nella sorveglianza sanitaria dovranno essere privilegiate le visite che possano rivestire carattere di urgenza e di indifferibilità. In particolare deve essere privilegiata la visita medica:

  • preventiva, anche in fase pre assuntiva;
  • su richiesta del lavoratore;
  • in occasione del cambio di mansione;
  • precedente alla ripresa del lavoro dopo assenza per malattia superiore a 60 giorni continuativi.

Per quanto concerne il cambio della mansione (art. 41, c.1 lett. d) il medico competente valuterà l’eventuale urgenza e indifferibilità tenendo conto sia dello stato di salute del lavoratore all’epoca dell’ultima visita effettuata, sia – sulla base della valutazione dei rischi - dell’entità e tipologia dei rischi presenti nella futura mansione. In linea generale, possono essere differibili, previa valutazione del medico stesso, in epoca successiva al 31 luglio 2020:

  • la visita medica periodica (art. 41, c. lett. b)
  • la visita medica alla cessazione del rapporto di lavoro, nei casi previsti dalla normativa vigente (art.41, c. 1 lett. e)Andrebbe altresì sospesa l’esecuzione di esami strumentali che possano esporre a contagio da SARS-CoV-2, quali, per esempio, le spirometrie, gli accertamenti ex art 41 comma 4, i controlli ex art 15 leg-ge 125/2001 qualora non possano essere effettuati in idonei ambienti e con idonei dispositivi di protezione

Un corso FAD dedicato

Attraverso tre casi di pratica quotidiana, il nuovo corso FAD (2,6 ECM) di medicina del lavoro tratta la sicurezza dei lavoratori al tempo di COVID-19.

Ecco l'anteprima di uno dei casi.

Si ricomincia

“Finalmente riapriamo!” esclama spalancando il portone di ingresso della sua azienda in Brianza l’ingegner Binetti una mattina di settembre, visibilmente commosso “non ci speravo più”.

L’attività è rimasta ferma a lungo dopo la fine del lockdown, Binetti era stato malato e non aveva più forze né energie psicologiche perriaprire, soprattutto ha dovuto faticare per ottenere i finanziamenti che gli consentissero di riavviare l’azienda. L’ingegnere ha convocato per quella stessa mattina il medico competente, il dottor Zucchi, per sentire da lui tutte le indicazioni e le nuove norme previste per lavorare in sicurezza nei confronti del SARS-CoV-2. All’incontro partecipa anche il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), il signor Bertocchi, in Azienda da oltre un decennio.

Zucchi e Bertocchi arrivano dopo pochi minuti: “Che piacere vedervi!” esclama raggiante Binetti dirigendosi verso i due. Viene però subito bloccato affettuosamente con un cenno dal medico competente: “Attenzione ingegnere, lo so che è strafelice di vederci, e lo sono anche io, ma freniamo l’entusiasmo e ricordiamoci di mantenere la distanza di sicurezza, lo sa che è fondamentale! Adesso poi, sembra proprio che dovremo stare ancora più attenti, purtroppo...”. “Ma certo dottore, non si preoccupi, vede, anch’io indosso la mascherina! Venite, sediamoci qui nel giardino, oggi è una bellissima giornata di sole e ho pensato di rimanere all’aperto per essere più tranquilli riguardo agli eventuali rischi di contagio, poi analizzeremo insieme tutte le nuove norme per la riapertura dell’azienda,sanificazione, e quant’altro. Intanto però iniziamo col prenderci un bel caffé: che ne dite? Ho chiamato il bar vicino per ordinarlo e farcelo portare”. “Ottima idea!” commentano i due. “Bene” riprende Binetti. “Allora, dottor Zucchi, da dove cominciamo?”. “Beh, visto che abbiamo qui con noi il signor Bertocchi, inizierei subito dalle nuove indicazioni per le misure di sorveglianza sanitaria” risponde il medico competente.

 

[...] Scopri come procede la storia nel corso

Un nuovo modo di formarsi in medicina del lavoro

Dopo il successo del programma di formazione a distanza MeLA per i medici del lavoro, si è deciso di rendere la formazione più rapida e immediata con il programma MeLa Flash.

corsi FAD sono circa una decina all'anno, più sintetici (due crediti ECM a corso), in modo da consentire una formazione flessibile che non imponga di affrontare corsi troppo impegnativi in termini di tempo o dai contenuti difformi tra loro.

Lasciaci la tua mail e resta aggiornata/o



    Interventi assistiti con gli animali a supporto di terapie e trattamenti

    Titolo: Interventi assistiti con animali a supporto di trattamenti e terapie (codice ECM 294047)
    Destinatari: tutti gli operatori sanitari
    Scadenza:
    31-03-2021
    Crediti:
    2
    Costo:
    10 €
    Offerte:
     gratuito per gli iscritti all'OMCeOMI
    Programma:
    SMARTFAD
    Valutazione dei partecipanti (217 valutazioni):
    8/10 rilevanza
    8/10 qualità
    7/10 efficacia

    Chiudi commenti [-]

    Commenti positivi (52):

    • facile, utile, semplice
    • utile ed interessante
    • interessante e da aprofondire
    • ottimo
    • molto utile soprattutto a far conoscere l'opportunità e stimolante.
    • bello
    • interessante
    • istruttivo e interessante
    • interessante
    • utile per meglio affrontare l'attività clinica quotidiana
    • ottimo corso
    • informazioni in pillole che stimolano la curiosità e la voglia di approfondire ulteriormente
    • interessante, chiaro, utile
    • interessante
    • interessante l'iaa. da promuovere!
    • interessante
    • molto interessante e mi trova pienamente d'accordo sulla utilità in moltissimi pazienti
    • meraviglia della didattica sanitaria
    • ottima informazione e formazione mentis della terapia con animali e le relazioni umane
    • è stato un corso interessante è importante iaa possa aiutare soprattutto i bambini ad affrontare disagi e dolori
    • molto interessante, era un argomento di cui non conoscevo praticamente nulla
    • buono
    • e' stato molto utile e chiaro.
    • molto interessante.
    • interessante in quanto argomento abitualmente poco trattato, ma di notevole utilità.
    • utile perchè almeno io nelle mie attività dimentico che c'è questo tipo di terapia. importante anche per le persone affette da autismo che spesso volentieri dimentichiamo. grazie per l'imput !
    • splendido! ne vorrei altri di approfondimento sul medesimo tema!
    • interessante, non sapevo di questo progetto
    • originale
    • vorrei altri corsi simili
    • una buona iniziativa anche perché la pet therapy è medicina poco conosciuta e andrebbe utilizzata maggiormente
    • bene
    • ottimo
    • molto utile per me che sono veterinario
    • ottimo indirizzo terapeutico da rendere più diffuso fra i medici
    • chiaro e preciso
    • molto ben strutturato
    • molto interessante ed utile
    • molto bene
    • molto semplice e ben fatto
    • utile
    • utilissimo per la mia specialità (pediatria) in particolare per affiancare la cura ai bambini con dsa che sono sempre più numerosi.
    • chiaro, accattivante, induce il desiderio di ulteriori approfondimenti per poter fornire indicazioni di cura nei vari programmi riabilitativi
    • ottimo
    • interessante
    • interessante, argomento di cui non conoscevo molto
    • molto interessante e molto utile
    • interessante divertente
    • ottimo
    • ben elaborato, chiaro, reso molto interessante; spero ci saranno altri corsi con questa tematica.
    • esposto in modo chiaro e sintetico
    • utilissimo

    Altri commenti (12):

    • ho partecipato ad un progetto di eaa con il mio cane e ne sono stata entusiasta, mi piacerebbe approfondire ancor di più
    • dedicherei più spazio a iaa, eaa,taa,aaa
    • molto interessante, ampliabile. fornirei maggiori indicazioni per chi fosse interessato a formarsi come operatore iaa
    • avrei gradito qualche altra esemplificazione della taa
    • ottimo. è una parte di attività poco nota. va sicuramente più pubblicizzata
    • grazioso,interessante,da sviluppare se pertinente alle attività professionali
    • utile ma ridotto all'essenziale
    • poco approfondito, giusto un'idea su cosa siano gli iaa
    • mai più!
    • una presa in giro. unica utilità gli articoli scientifici
    • utile, ma troppo breve e con pochi crediti
    • ho avuto accesso soltanto alle fonti informative. sento la mancanza di una visualizzazione soprattutto di una parte operativa degli iaa

    Interventi assistiti con animali (IAA): una definizione

    Con Interventi assistiti con gli animali (IAA) si indicano interventi basati sull’interazione uomo-animale che integrano e rinforzano le terapie e i trattamenti in diverse condizioni cliniche e ambienti.

    Negli ultimi anni l’interesse sul ruolo terapeutico della relazione uomo-animale e delle possibilità di interventi mirati ha trovato sempre maggiore spazio. Nel 2015 sono state pubblicate le Linee Guida Nazionali, per ottimizzare e uniformare gli Interventi assistiti con gli animali (quelli che un tempo erano chiamati pet therapy, termine oggi desueto), stimolando una metodologia condivisa e favorendo studi scientifici atti a valutare e confermare la loro utilità e ruolo.

    Il corso FAD (2 ECM) del programma SmartFAD, realizzato dal provider Zadig insieme all'Ordine dei Medici di Milano, prefigge lo scopo di far conoscere la realtà degli IAA con una panoramica delle normative e delle applicazioni.

    Ecco uno stralcio in anteprima da una delle tre storie.

    Sarà, ma non ci credo

    Era tanto tempo che Giuliana non entrava nello studio del suo medico di famiglia, Vittorio. Per sua fortuna la salute era buona e non aveva grandi occasioni di incontro. Quel giorno però, dopo aver citofonato quasi alla fine dell’orario di visita per una ricetta, si era trattenuta per fare due chiacchiere. Medico anche Giuliana, da tempo si dedicava alla comunicazione scientifica e, da qualche anno, a un nuovo ambito di lavoro, gli Interventi assistiti con gli animali (IAA).
    “Mi fa piacere questo tuo nuovo interesse, ma francamente non ne so granché e non mi sembra ci sia molto da dire. A parte qualche sorriso in più, tanta buona volontà di persone che con i loro animali dedicano tempo ai malati facendo dimenticare per un po’ le loro preoccupazioni” dice Vittorio scuotendo la testa.
    “Non sono d’accordo. Certo fino a qualche tempo fa forse era tutto meno chiaro, ma ci sono pubblicazioni scientifiche, si sta cercando di armonizzare gli interventi, di avere dati, per quanto possibile, confrontabili e utilizzabili, per capire sempre più cosa sia utile e cosa no, in affiancamento a terapia medica, chirurgica, fisioterapica e altro” afferma con passione Giuliana, spiegando la valenza e utilità degli IAA, se saputi utilizzare. “Non si tratta semplicemente di far passare qualche ora piacevole: stiamo parlando di progetti costruiti sul bisogno dei pazienti, che prevedono team multidisciplinari di esperti (medici, psicologi, altre figure sanitarie) che individuano obiettivi precisi e strategie per raggiungerli, oltre a strumenti per il monitoraggio. Il tutto per migliorare la terapia standard”.
    “Sarà, ma non sono convinto” commenta Vittorio.

    [...]

    Scopri come continua la storia...

     

     

     

     

    Lasciaci la tua mail e resta aggiornata/o



      farmaci in allattamento

      Farmaci in allattamento, quali raccomandazioni

      allattamento farmaci

      Titolo: Farmaci e allattamento (codice ECM 283118)
      Destinatari: tutti gli operatori sanitari
      Scadenza: 31-12-2020
      Crediti: 5
      Costo: 30 €
      Offerte: -
      Programma: FaviFAD

      L’allattamento e la somministrazione dei farmaci

      L’Organizzazione mondiale della sanità raccomanda l'allattamento al seno esclusivo per i primi 6 mesi.

      Nella maggior parte dei casi tale raccomandazione rimane valida anche quando la mamma deve assumere una terapia, sono pochi infatti i farmaci controindicati in modo assoluto durante l'allattamento.

      Il ruolo dell'operatore sanitario

      L' operatore sanitario ha un ruolo chiave nella gestione di terapie acute o croniche durante l'allattamento, in quanto deve valutare il rapporto rischio e beneficio della terapia in allattamento.

      A tal fine occorre valutare le caratteristiche proprie del principio attivo e alcuni fattori specifici come:

      • l’utilità del farmaco per la mamma;
      • gli effetti potenziali del farmaco sulla produzione di latte;
      • la quantità di farmaco escreta nel latte materno;
      • l’assorbimento per via orale da parte del neonato;
      • il rischio potenziale di eventi negativi per il neonato;
      • l’età del bambino.

      Farmaci compatibili e incompatibili con l'allattamento

      In funzione del rischio di effetti negativi un farmaco può essere considerato:

      • compatibile con l’allattamento al seno quando gli effetti negativi per il neonato sono poco probabili; occorre tuttavia chiedere alla mamma di tenere sotto controllo il neonato e di segnalare se si verificano effetti negativi;
      • da evitare se possibile, in quanto può ridurre la produzione di latte o perché può causare effetti negativi nel bambino. Se questi farmaci vengono somministrati occorre tenere sotto controllo il neonato e valutare la comparsa di effetti negativi;
      • non compatibile con l’allattamento, in quanto ha un alto rischio di effetti negativi per il bambino. Bisogna evitare la somministrazione di questi farmaci alle donne che allattano e qualora siano necessari per la salute materna occorre raccomandare di interrompere l’allattamento

      Le risposte per la pratica quotidiana

      Questo corso FAD ECM risponde a molte domande, fornendo risposte di immediata applicabilità clinica su:

      • le indicazioni generali riguardo alla somministrazione dei farmaci nell'allattamento
      • le caratteristiche del farmaco che ne determinano il passaggio nel latte materno
      • il momento opportuno per somministrare i farmaci galattogoghi
      • i farmaci che si possono usare nei principali disturbi mammari legati all'allattamento
      • le situazioni più comuni di trattamento farmacologico durante l’allattamento
      • i metodi contraccettivi raccomandati in allattamento
      • le indicazioni riguardo alle sostanze da abuso nell'allattamento
      • le principali fonti di informazione per gli operatori sanitari

      Lasciaci la tua mail e resta aggiornata/o



        Farmaci anziano

        Consigli per la buona gestione dei farmaci nell’anziano

        Farmaci anziano

        Titolo: Farmaci e anziano: un equilibrio difficile (codice ECM 283845)
        Destinatari: tutti gli operatori sanitari
        Scadenza: 31-12-2020
        Crediti: 5
        Costo: 36,60 €
        Offerte: -
        Programma: FaviFAD
        Valutazione dei partecipanti (6.254 valutazioni):
        8/10 rilevanza
        8/10 qualità
        8/10 efficacia

        Chiudi commenti [-]

        Commenti positivi (430):

        • utilissimo, tutti i farmacisti e i medici dovrebbero conoscere di più sulle interazioni farmacologiche
        • ok
        • che si tratta di un'ottima iniziativa.
        • corso soddisfacente
        • eccellente
        • interessante
        • lo trovo molto ben fatto ed utile
        • molto utile per la mia professione, affronta un'argomento poco esplorato fino ad ora ma di estrema importanza.
        • molto efficaci la simulazione dei casi pratici
        • costruito molto bene,chiaro,snello,efficace
        • ottima formazione
        • ben fatto, sintetico e utile. mi piacerebbe fruirne di simili anche su altri temi.
        • costringe il candidato a ragionare su casi reali e quindi è stimolante
        • estrema utilità nella pratica quotidiana
        • interesante
        • ottimo
        • avevo acquistato un corso sul dolore da cancro, avrei preferito un corso più attinente a ciò di cui mi occupo, cure palliative e terapia del dolore
        • interessante
        • utile
        • molto buono
        • bene
        • ottimo
        • bene
        • buono
        • l'ho trovato molto utile. considerata la frequenza della politerapia e dei suoi effetti avversi, spesso gravi, è d'obbligo un aggiornamento in merito
        • utile pratico esaustivo
        • fondamentale è sapere cosa prescrivere e non negli anziani. conoscere meglio i farmaci da evitare è importante quando vi sono politerapie.
        • metodica efficace
        • mi ha interessato in prima persona anche perchè ormai entro nella categoria delle persone cosidette anziane.
        • da fare assolutamente
        • interessante
        • molto positivo
        • interessante;dà una visione di insieme sulle problematiche di prescrizione a soggetti anziani;
        • estremamente interessante.
        • veramente utile per un chirurgo che deve incontrare ogni tipo di paziente, di solito anziani, con problemi medici.
        • il corso è incentrato sull'interazione tra farmaci ma queste informazioni sono quasi del tutto assenti ed è richiesta la consultazione di un testo specifico sulle interazioni tra farmaci per poter rispondere correttamente ai quesiti.
        • ribadisco: siete fantastici! il caso clinico diventa quasi un momento ludico, tanto è piacevole affrontarlo. personalmente ponendo le domande in questo modo, memorizzo molto alcuni concetti. complimenti davvero!!!!!!!!!!!!!!!
        • ho i mparato cose che non sapevo.
        • molto utile
        • ho apprezzato molto le tabelle sui farmaci non appropriati per l'anziano
        • molto utile presentare casi pratici di applicazione
        • poiche' lavoro nella medicina di famiglia questo corso mi ha fornito materiale necessario che continuerò a consultare nella pratica quotidiana.
        • interessante
        • interessante
        • eccellente
        • ottimo
        • buono
        • efficace e sintetico, schematico
        • ottimo
        • interessante
        • molto interessante e metodologicamente efficace.
        • eccellente
        • buono.
        • interessante
        • utile
        • tutto ok
        • ok
        • utile
        • utile
        • il corso e' formativo, migliora le conoscenze che sono applicabili ogni giorno nel lavoro.
        • efficace
        • ottimo
        • buono
        • utile
        • ottimo
        • utile
        • davvero molto interessante
        • molto interessante e molto educativo.
        • buono
        • buona
        • penso che sia molto istruttivo.
        • e utile per una medicina di che non generalizza ma viene appropriata alle varie fascie di età
        • bene
        • interessante facile e ben comprensibile
        • mi ha portato a conoscenza dei criteri beers, stopp e start
        • utile e pratico bebn fatta la modalità a scenari
        • molto efficace per l'apprendimento l'analisi dei casi
        • utile
        • interessante, data la scarsa possibilità di accedere a tali corsi
        • ben articolato sopratutto su come sono proposti i casi clinici.
        • buoni
        • discreto
        • interessante
        • interessante
        • tutto ok
        • buono
        • buono
        • ok
        • interessante, pertinente, offre diversi spunti di discussione e approfondimento.
        • ok
        • ok
        • interessante
        • chiaro ed efficace
        • tutto ok
        • questo aggiornamento mi è stato utile per il mio percorso lavorativo
        • assolutamente efficace!
        • interessante
        • buono
        • simile alla realta
        • interessante
        • interessante
        • valido
        • tutto ok
        • perfetto
        • molto utile visto che seguo anche molti anziani istituzionalizzati
        • istruttivo
        • interessante
        • impossibile per me ricordare tutte le varie interazioni dei farmaci. perciò le tabelle sono molto utili da consultare se necessario
        • buono
        • casi molto utili e frequenti
        • ok
        • utile
        • interessante
        • molto utile
        • utile per la mia routine lavotativa
        • buono
        • molto efficente
        • utile
        • molto utile, nel percorso universitario spesso questo aspetto sull'utilizzo dei farmaci nell'anziano non è molto approfondito. in questo corso formativo si ampliano significativamente le conoscenze a riguardo e trovo che sia importante per la pratica clinica.
        • utile
        • bene
        • ottimo
        • utile
        • utile
        • ben organizzato
        • utile
        • utile
        • interessante
        • interessante nella sua semplicita
        • ottimo
        • interessante
        • indipendentemente se una persona si occupa della somministrazione di farmaci è importante essere informati a riguardo.
        • utile
        • eccellente
        • ottimo
        • molto interessante
        • importante
        • di semplice accesso e fruizione, pertanto, ottimo
        • interessante da approfondire
        • buono
        • interessante
        • utile
        • utile
        • utilissimo e chiaramente esposto
        • ottimo
        • il corso molto interessante
        • il corso è stato molto interessante.
        • importanmte
        • interessante
        • formativo
        • molto buono ed utile anche per approfondimento personale
        • e' uno stimolo per studiare in modo più appropiato
        • argomento utile del quale avevo poca conoscenza
        • buono
        • molto istruttivo e interessante comodo da eseguire
        • ottimo
        • ottimo
        • lo rileggerò in futuro
        • utile
        • educativo
        • utile
        • soddisfacente
        • conciso ma utile grazie agli esempi di situazioni quotidiane.
        • utile
        • utile
        • utile
        • molto utile
        • buono
        • ho stampato i farmaci con relative raccomandazioni da controllare in futuro
        • utile
        • molto interessante
        • buono
        • interessante
        • interessante
        • molto interessante.
        • utile per tutte le fasce di età
        • è stato utile
        • molto interessante
        • originale ma efficace
        • interessante
        • ottimo!!!
        • utile
        • ok
        • che si tratta di un'ottima iniziativa
        • il corso contiene argomenti molto interessanti oltre l'aspettativa
        • buono
        • interessante
        • mi piace
        • utile e ben fatto.
        • didattico
        • molto utile
        • interessante e utile
        • discreto
        • bene
        • buono
        • bene
        • ben fatto
        • utile pratico esaustivo
        • bene !
        • molto buono
        • continuo a considerare il corso di grande utilità per mantenere la vigilanza sui pazienti che vengono alla mia osservazione.
        • molto ben presentati i vari casi
        • interessante
        • interessante
        • eccellente
        • ottimo
        • buono
        • ottimo
        • interessante
        • rilevante e corretto metodologicamente.
        • buono.
        • eccellente
        • buono
        • ok
        • ok
        • ottimo strumento di formazione e aggiornamento
        • utile
        • buono
        • buono
        • molto utile perchè certe situazioni sono come quelle vissute in farmacia
        • molto interessante per il lavoro che svolgo in una struttura di chirurgia vascolare.
        • buono
        • molto completo ed verosimile alla realtà
        • buona
        • molto istruttivo
        • bene
        • buono
        • tutto ok
        • buono
        • buono
        • ok
        • ok
        • ok
        • interessante
        • tutto ok
        • ottimo
        • buono
        • buono
        • valido
        • bene
        • interessante
        • valido
        • interessante e pertinente alla mia professione.
        • interessante
        • tutto ok
        • perfetto
        • buono
        • interessante
        • come questionario precedente: impossibile ricordare a memoria tutte le interazioni tra farmaci. perciò molto utili le tabelle da consultare in caso di necessità
        • ottimo
        • molto utile info aggiornate su farmaci ed interazioni frequenti nella pratica prof quotidiana
        • utile
        • molto utile
        • interessante
        • abbastanza utile
        • ottimo
        • buono
        • ottimo
        • ok
        • utile
        • utile
        • buonpercorso
        • utile
        • utile
        • estremamente interessante anche se non direttamente inerente alla mia professione
        • buono e semplice
        • ok
        • molto chiaro e interessante
        • eccellente
        • interessante
        • ottimo
        • molto interessante
        • utilissimo
        • ottimo
        • buono
        • interessante
        • utile e interessante
        • chiaro ed estremamente utile
        • molto utile
        • interessante
        • utile.
        • formativo
        • molto buono d interessante
        • e' un valido strumento per la crescita personale e professionale
        • bene
        • ottimo
        • aggiornamento comodamente dal pc
        • ottimo
        • utile
        • utile
        • buono
        • utile
        • utile
        • molto soddisfatta
        • interessante
        • interessante
        • buono
        • buono
        • buono
        • interessante
        • molto utile
        • utile
        • concreto
        • abbastanza utile per la mia cultura generale ma non clinica
        • corso formativo molto ben stutturato e notevolemte utile a scopo didattico,nonchè di estrema qualita' scientifica. votazione massima con meritata lode !!!
        • utile
        • buono
        • ottima iniziativa
        • buona
        • corso soddisfacente nei contenuti
        • molto interessante
        • lo trovo molto ben fatto
        • ben fatto e utile.
        • facile ed esaustivo
        • molto interessante, stimola ulteriori approfondimenti.
        • avevo acquistato un corso sulla terapia del dolore, non concluso per motivi tecnici, mi avete offerto questo corso su farmaci e anziani, avrei preferito un corso più attinente alle cure palliative ed alla terapia del dolore
        • sicuramente molto utile però costoso rispetto ai pochi crediti erogati
        • molto interessante
        • utile
        • buono
        • bene
        • buono
        • bene
        • discreto
        • utile pratico esaustivo
        • ok !
        • casi che riservano insidie anche se comuni
        • molto buono
        • importante per allinearsi con le migliori pratiche terapeutiche nonostante avessi alcune convinzioni differenti
        • molto interessante e utile.
        • presenta situazioni molto verosimili ed è perciò particolarmente utile
        • interessante
        • utile
        • eccellente
        • ottimo
        • buono
        • interessante
        • interessante
        • eccellente.
        • utile
        • buono.
        • eccellente
        • perfetto
        • ok
        • ottimo fad, migliora le conoscenze e le competenze sui farmaci e il loro uso corretto.
        • ottimo
        • buono
        • utile
        • molto interessante
        • molto interessante, mi ha dato molti spunti per riflettere.
        • buono
        • interessante
        • buona
        • istruttivo
        • bene
        • buono
        • tutto ok
        • buono
        • buono
        • ok
        • ok
        • ok
        • interessante
        • tutto ok
        • ottimo
        • interessante
        • buono
        • valido
        • ottimo
        • interessante
        • valido
        • molto interessante
        • tutto ok
        • perfetto
        • ottimo
        • utile
        • interessante
        • molto interessante. dà maggiore consapevolezza sulle interazioni tra farmaci, specie nella persona anziana. molto utili le tabelle e anche i casi
        • ottimo
        • utile
        • utile
        • interessante
        • utile
        • buono
        • utile
        • ottimo
        • utile
        • molto utile
        • utile
        • buono
        • utile
        • serve non tanto nella mia professione, ma nella mia vita personale
        • utile
        • ok
        • buon corso
        • eccellente
        • ottimo
        • molto interessante
        • utilissimo
        • ottimo
        • buono
        • interessante
        • eccellente !! mi auguro prossime ri-edizioni con aggiornamenti !
        • utile
        • chiaro ed esaustivo
        • buono
        • interessante
        • interessante.
        • formativo
        • molto buono ed utile
        • e' uno stimolo a rivedere le proprie nozioni e ad approfondirle
        • interessante per argomenti che non conoscevo
        • buono
        • molto nteressante e istruttivo
        • utile
        • interessante
        • buono
        • utile
        • eccellente
        • interessante
        • interessannte
        • buono
        • buono
        • buono
        • interessante
        • sicuramente contiene molte informazioni utili
        • interessante
        • efficace
        • corso molto ben strutturato, utilissimo per approfondire alcuni aspetti dottrinali e di clinica. davvero istruttivo e lodevolissimo. massima votazione !!!
        • interessante

        Altri commenti (29):

        • molto utile ma forse dovrebbero essere integrate un po' meglio le dispense sulla parte farmacologica
        • contenuti teorici un po scarsi non ben comprensibili
        • forse un pò troppo corto...
        • casi forse un pò semplici
        • poco utile alla mia professione
        • dispense poco chiare
        • penso che tutto faccia bagaglio culturale, e in questo caso, essendo io un igienista dentale, e non potendo prescrivere nessun farmaco, oltre a come ho detto inizialmente, rimarrà sterile rispetto alla mia professione. lungi da me l’idea di andare a chiedere ai pazienti che farmaci prendono per valutare io interazioni ecc... direi che letta l’anamnesi, se non ci sono problemi con quello che andrò a fare, penso di essere a posto.
        • poco utile
        • ben trattato, ma molto specicialistico. presuppone competenze medico/farmacologiche
        • inutile per igienista dentale
        • molto poco inerente alla mia professione ma mi ha aperto un ambito medico molto complesso
        • avrei preferito un corso sulle cure palliative o sulla terapia del dolore
        • che gli argomenti si potevano svolgere in modo più esteso : ad esempio dando i riteri perl la valutazione della funzionalità renale
        • casi apparentemente banali ma con qualche insidia tuttavia nel materiale informativo non ci sono i farmaci citati
        • ottimo ma difficile per personale infermieristico, diagnosi e terapia sono di competenza medica
        • non molto chiaro
        • poco utile alla professione
        • come igienista dentale non potendo prescrivere nessun farmaco, il corso in questione, oltre a farmi piacere come curiosità personale, ritengo che non abbia apportato nulla alla mia pratica quotidiana
        • si danno per scontate conoscenze farmacologiche, tipo farmaci i e ii generazione che non sono specificatinella letteratura
        • inutile per la igienista dentale
        • buono, anche se a volte è difficile "navigare" tra le pagine.
        • difficoltà a comprendere le tabelle
        • non m olto chiaro
        • difficile
        • poco utile alla professione
        • caso di martino ci sono elemento poco corretti rispetto alla moglie ( età)
        • poco trattata la malattia di parkinson, richiesta nel test d'esame
        • come igienista dentale non potendo prescrivere nessun farmaco, oltre che come curiosità, altro non darà alla mia professione
        • le domande del test prevedono conoscenze troppo specifiche e così come sono formulate creano dubbi a volte, inutili

        Troppi farmaci, tutti insieme

        Si è oggi di fronte a una vera e propria epidemia di uso di farmaci nell'anziano. Dati italiani (AIFA) indicano che la prevalenza d'uso dei farmaci passa dal 45% negli adulti a oltre il 90% nelle persone sopra i 74 anni d'età, ovvero quasi tutti gli anziani prendono quotidanamente farmaci. I consumi dicono che in media ogni anziano prende più di tre farmaci al giorno.

        Gli eventi avversi si possono prevenire

        I problemi legati all’uso dei farmaci nell’anziano sono comuni, costosi e spesso prevenibili, oltre a essere accompagnati a volte a esiti infausti. Si stima che il 27% degli eventi avversi da farmaco nelle cure primarie e il 42% di quelli legati alle cure a lungo termine siano prevenibili.  Evitare l’uso di farmaci inappropriati e dei farmaci ad alto rischio è un modo semplice ed efficace per ridurre i problemi legati ai farmaci e gli eventi avversi nell’anziano.

        I motivi che portano all'iperprescrizione nell'anziano

        La conoscenza dei motivi che conducono a prescrivere troppi farmaci nell'anziano è il primo passo per rivedere la terapia in corso e ridurre al minimo il numero dei farmaci, tenendo presenti le patologie concomitanti, le possibili interazioni tra farmaci e il profilo di sicurezza caratteristico in questa fascia d'età che deve essere considerata debole.

        Le risposte per la pratica quotidiana

        Questo corso FAD ECM risponde a molte domande, fornendo risposte di immediata applicabilità clinica:

        • Quali sono i farmaci più usati nell'anziano?
        • Come facilitare l'aderenza al trattamento?
        • Come va gestita una politerapia?
        • Si può evitare la cascata prescrittiva?
        • Quali sono i rischi di un sovra o sottotrattamento?
        • Quali sono i farmaci da evitare nell'anziano?
        • Quali sono i farmaci che possono essere somministrati con tranquillità nell'anziano?

        Lasciaci la tua mail e resta aggiornata/o